Gnocchi alla sorrentina

Ingredienti

Per gli gnocchi:

1kg patate

300gr farina

1 uovo

sale 

semola
Per la salsa:

500gr pomodorini piccadilly

cipolla

basilico

aglio

sale e pepe
Formaggi:

250g mozzarella

50gr parmiggiano

150g provola

Gnocchi alla sorrentina – cucina a modo mio

Preparazione

Per gli gnocchi: cuocete le patate mettendole a bollire in abbondante acqua. Fate una fontanella di farina sulla spianatoia e poi schiacciate le patate al centro della fontanella e aggiungete l’uovo. Impastate velocemente finché la pasta non abbia una consistenza morbida ma non appiccicosa. Realizzate un panetto e cospargetelo di semola. In seguito realizzate dei filoncini di uno spessore di circa 3 cm e tagliateli a pezzetti , quindi realizzate gli  gnocchi.
Per la salsa: tritate cipolla e aglio. Tagliate i pomodori a metà. Soffriggete l’aglio e la cipolla insieme in una padella con un filo d’olio. Aggiungete i pomodorini, aggiustate di sale e di pepe a gusto. Se volete dare un tocco in più di sapore irrorate con un po’ di brodo vegetale. Fate cuocere per circa 10-15 minuti con il coperchio a fuoco medio. Assaggiate la salsa e se risulta un po acida aggiungete un cucchiaino raso di zucchero. Girate bene e lasciate riposare 5 minuti. Alla fine aggiungete il basilico .
Assemblaggio del piatto: cuocete gli gnocchi per tre minuti in acqua salata, scolateli e conditeli con la salsa. Aggiungete la mozzarella e la provola e mescolate. Versate il tutto in una pirofila da forno e spolverate con parmigiano e pepe. Infornate a 180 gradi per circa 8 minuti finché i formaggi non saranno sciolti e servite ben caldo. E buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.