Quiche lorraine speciale

Ingredienti ( per una quiche di 23 cm di diametro)

Per base

125g farina+un po per spolverare

sale

115g di burro in dadi

25 gr pecorino grattugiato

4-6 cucchiai di acqua gelata

Per il ripieno

115G gruyere a fettine sottili

55g roquefort sminuzzato

175g di bacon tostato

3 uova

125g di panna da montare

sale e pepe

quiche lorraine speciale – ricetta online di cucina a modo mio

Preparazione

Per la base

Setaccia la farina con il sale in un boul. Aggiungi il burro lavorato con le mani fino a ottenere la consistenza del pane grattugiato. Aggiungi il pecorino e aggiungi acqua sufficiente per impastare bene la pasta. Poi forma una palla e avvolgila con carta alluminio e conservatela per 15 minuti in frigo. Riscaldate il forno a 190 gradi. Poi togliete la pasta dal frigo e stendetela con il mattarello. Foderate con essa uno stampo di 23 cm. Poi bucherellate  con una forchetta e stendete sopra un po di carta alluminio e mettete un peso. Cuoci in forno per 15 minuti. Togliete il peso e l’alluminio e rimettete nel forno per altri 5 minuti

Per il ripieno

Ora prepariamo il ripieno: disponete le fettine di gruyere sulla base, in seguito gli altri formaggi e il bacon. In un boul sbattete le uova con la panna, aggiustate di sale e pepe. Versate le uova sulla base e rimettete in forno per 20 minuti circa. Togliete dal forno, lasciate raffreddare  e servite.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. alessiaborghi ha detto:

    Fantastica, se ne sente il profumo! Con il roquefort poi !!! wow

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.